Assegnati in comodato gratuito i campi “Cosimo”ed “Emaia”

bloc 1

VITTORIA – Mentre a Scicli, per esempio, le società sportive sono costrette a pagare un obolo (o pizzo, come qualcuno ha voluto chiamarlo, anche se non si sa a chi) per l’uso degli impianti sportivi, a Vittoria le cose vanno divesamente.

Nell’ultima riunione di Giunta è stata deliberata la concessione in comodato d’uso gratuito di due campi di calcio ad altrettante associazioni sportive cittadine.

Il campo comunale “Gianni Cosimo” è stato assegnato per un anno all’Associazione sportiva dilettantistica Calcio Vittoria, che si assume l’onere della manutenzione ordinaria della struttura, mentre il campo Emaia è stato concesso per quattro anni all’Associazione calcistica dilettantistica Atletico Vittoria, che oltre alla manutenzione ordinaria assume l’onere di effettuare i lavori di rifacimento della recinzione, del cancello d’ingresso e degli spogliatoi.

Le strutture sportive – dichiara il sindaco, Giuseppe Nicosia vanno gestite dalle associazioni. Ringrazio le due società che si sono assunte l’onere della gestione dei campi e che consentiranno l’utilizzo delle due strutture a centinaia di giovani. Nel caso del campo Emaia, il concessionario si è assunto anche l’onere della rimessa in pristino della struttura, danneggiata dagli eventi atmosferici, in modo da assicurare una piena fruizione della stessa, evitando al Comune un esborso economico e una gara d’appalto”.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.