ARTI MARZIALI – Muhay Thai e K1 a Ispica domani sera.

bloc 1

ISPICA – Sarà domani sera, 25 Luglio ad Ispica, il “FireDay”, manifestazione di combattimento di Muay Thai e K1.

Gli incontri si terranno a partire dalle 20, in piazza dell’Unità d’Italia, dove presente anche il presidente provinciale  dello Csen, Sergio Cassisi che, per l’occasione, attribuirà il titolo internazionale Csen.

.

1

.

E’, infatti, in programma un incontro di grande livello tra il campione messinese Riccardo Torre e il romeno Adrian Tumesco che si contenderanno la conquista della prestigiosa cintura.

L’appuntamento, in ambito locale,  è stato promosso da Maria Donzello del centro sportivo “Emotion” e dal maestro Alessandro Cimino di “Kombat Emotion”.

Il CSI – Cife Sport Italia – assegnerà inoltre il titolo di “Campione del Mediterraneo professionisti”.

Sarà impegnato in questa gara, nel torneo a quattro atleti, anche l’ispicese Helenio “the iron” Donzello, mentre altri due atleti ispicesi Pietro “the lion” Peluso e Giuseppe Caruso mostreranno i propri progressi in gare di rilevanza regionale.

Un altro incontro atteso è quello in programma tra Angelo Granata e il romeno Claudiu Istrate.

In queste ore, inoltre, l’impegno sarà focalizzato sul sorteggio del torneo e sulle fasi ufficiali dell’operazione di peso, tutti interventi che consentiranno di collocare gli atleti nelle diverse categorie.

Il maestro Alessandro Cimino, considerato l’impegno profuso durante l’anno e i lusinghieri risultati ottenuti negli ultimi mesi dai suoi atleti, ha puntato parecchio sul “FireDay”, dando vita a questa importante manifestazione sportiva nella città di Ispica.

Fatemi ringraziare tutti per la collaborazione e la sinergia – chiarisce dal canto suo il presidente provinciale Csen Sergio Cassisiperché non era semplice mettere in piedi un appuntamento del genere. Ad ogni modo, ce l’abbiamo fatta e domani sera invitiamo tutti gli sportivi ad assistere ad un appuntamento che, proprio per la caratura degli atleti partecipanti, si annuncia di grande richiamo”._

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.