Arriva a Ragusa la Coppa Italia Seven Femminile

di federica tribastone

RAGUSA – Domenica, a partire dalle ore 13, al campo del rugby di via della Costituzione di Ragusa, avrà luogo la terza giornata della Coppa Italia Seven femminile, originariamente prevista al Pippo Di Natale di Siracusa.

Sei le compagini che si contenderanno la vittoria del raggruppamento, Brigantesse di Librino, Cus Catania, Syrako Siracusa, CLC Waspes Messina, Amatori Ladies Catania e le padrone di casa, le Aquile Iblee Padua Ragusa, anche se in realtà la vittoria, come ormai accade da due stagioni, sarà un affare privato tra le Ladies catanesi e le Aquile ragusane.

Nei precedenti incontri un pareggio e una vittoria per le biancorosse catanesi. Dopo due giornate la classifica vede in testa le Ladies catanesi con 31 punti, seguite dalle Aquile a 26 e poi, dietro, in fila indiana, Cus Catania, Brigantesse, Syrako e Wasps.

Blocco psicologico?

Le ragazze stanno crescendo” – dice il coach biancazzurro Stefano Bellina – ma si portano dietro una sorta di blocco mentale nei confronti dell’Amatori Catania”.

Un blocco mentale, forse, ereditato dalla scorsa stagione e che, parevano riuscite a scrollarsi di dosso solo durante la fase nazionale quando le Aquile Iblee sono riuscite nell’impresa di classificarsi davanti alle “care nemiche di sempre”.

Giocare sul campo amico, davanti al proprio pubblico, potrebbe dare loro la spinta motivazionale per oltrepassare quell’intoppo psicologico e far valere le proprie qualità.

“In questi mesi abbiamo perfezionato il gioco sia a livello individuale che di squadra – continua Bellina . Adesso dobbiamo affinare le tecniche per affrontare le nostre avversarie, adattandoci e sfruttando i loro punti deboli”.

Tutto pronto dunque per la prima partita in casa iblea: allenamento e concentrazione necessarie per riuscire velocemente ad amalgamare la squadra per ottenere il massimo risultato possibile, tifo e anche un pizzico di fortuna che non guasta mai.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.