Marcia solitaria in vetta per il Città di Ragusa

Sporting Eubea 0 – Città di Ragusa 1

la-gara-sul-campo-dello-sporting-eubeaLICODIA EUBEA – Continua la marcia solitaria, in vetta, del Città di Ragusa che, ieri, ha liquidato anche la pratica Sporting Eubea, sul campo del Licodia, grazie a una rete a metà della ripresa del veterano Gaspare Pellegrino ben imbeccato dal sempreverde Carmelo Bonarrigo.

E’ stata una gara molto dura, che abbiamo risolto grazie ad un colpo di uno dei nostri migliori in campo – sottolinea l’allenatore Calogero La Vaccarapartita complessa soprattutto perché abbiamo dovuto giocare su un campo in terra battuta che non ha permesso certo di esprimerci al meglio. Ma sappiamo che il campionato è molto duro e quindi non possiamo distrarci solo un attimo. Occorre solo pensare a lavorare, senza fermarci un minuto. Il quadro è chiaro. Un rallentamento può determinare un superamento in classifica da parte delle squadre inseguitrici. E questo dobbiamo cercare di non permetterlo. Ecco perché chiedo ai miei ragazzi, sempre e in ogni occasione, la massima concentrazione. Ci sono partite che non si possono sbagliare e altre in cui, come quella di sabato prossimo, sarà indispensabile una carica agonistica eccezionale dal primo all’ultimo minuto”.


Nel girone D del campionato di Promozione, gli azzurri restano al comando da soli anche se il Santa Croce non molla. E sabato prossimo allo stadio “Aldo Campo” di contrada Selvaggio, con inizio alle 14,30, ci sarà il derbissimo proprio tra le due squadre iblee che significherà parecchio per fornire un chiaro indirizzo a questa fase del campionato

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.